cerca

Intelligenza e fermezza della ministra

29 Gennaio 2011 alle 12:00

Veramente in gamba ieri sera, a 8/2 della Tv7, la ministra Gelmini, non ha lasciato nessuna via di fuga al suadente Enrico Letta, nessuna battuta sarcastica dell’Enrico è rimasta inascoltata e la Gelmini gli ha reso pan per focaccia: brava! Leggermente interdetto e infastidito il Letta, non poteva competere con la ministra che era un fiume in piena, gliel’ha dette di tutti i colori: per le fiducie reiterate dal Parlamento pro Berlusconi e pro Bondi, per le riforme attuate e in corso d’approvazione, per Fini e la tracotanza che lo distingue, per la vergogna che infanga l’Italia, vergogna impastata dai soliti INFANGATORI all’ultima spiaggia. Ridotti a difendere un uomo il cui cursus honorum è stato sempre stigmatizzato fino a sei mesi fa (“fascisti, carogne, tornate nelle fogne”), ed oggi difeso ad oltranza in quella dignità di carica che lo stesso Letta e i suoi non gli votarono: eletto dalla maggioranza della quale lui, Fini, era padre putativo e l’opposizione di sinistra fermamente decisa a negargli lo scranno. Oggi se ne viene lemme lemme, il nostro Letta Enrico, e rivendica una autorevolezza istituzionale che il centrodestra minerebbe per concorrenza sleale al fedifrago che occupa la terza carica dello Stato. La morale pubblica, invocata ipocritamente come usbergo della democrazia, è bistrattata dai moralisti di sentinella al sacrario delle Istituzioni Repubblicane e si fa di Fini la vittima sacrificale di una congiura che vede solo nel Bocchino e in lui il Catilina che ordisce congiure per avidità di potere. Siamo al paradosso politico che ha perduto qualsiasi ideale (a Napoli si cazzottano e dei brogli alle primarie per la scelta del candidato sindaco, si parla con discrezione). Immagino il ritorno a casa dell’ottimo Letta: con le pive nel sacco. Il Bersani furioso, il Vendola gongolante, il moralismo claudicante scortato dai molossi dell’oligarchia regnante.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi