cerca

Il Cav. ricattabile

26 Gennaio 2011 alle 21:00

Sembrerebbe che Ruby abbia chiesto al premier 5 milioni di euro in cambio di una condotta a lui favorevole di fronte al circo mediatico giudiziario: sarebbe la prova che Berlusconi è ricattabile. Ma supponiamo le cene ad Arcore fossero veramente così caste da poter essere trasmesse in diretta televisiva, come diceva ieri Rotondi, che Berlusconi e Fede discutessero amabilmente di politica davanti a un buon vino e Ruby fosse lì solo per abbeverarsi di Coca-cola e cultura; il Cav. sarebbe per questo meno ricattabile? che differenza farebbe tutto questo nel momento in cui Ruby decidesse di dire ai PM di Milano o a molti giornali quello che vogliono sentirsi dire e sputtanare il premier?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi