cerca

Perché porsi dei limiti?

25 Gennaio 2011 alle 15:30

Anch'io sono contento che Elton John possa avere un figlio e finalmente annusare l'odore dei pannolini (a parte che poteva farlo anche senza avere un figlio), però mi sorge un dubbio: ma se un domani in Inghilterra il matrimonio tra omosex sarà legale e se Zaccaria volesse non solo due babbi, ma anche una mamma (vuoi per mancanza d'affetto, vuoi perchè si sente discriminato) cosa farà la coppia? Affitterà una moglie o formerà una famiglia con tre-quattro coniugi? Oggi la famiglia allargata è quasi una regola e se un domani le nostre illuminate democrazie concedessero riconoscimenti legali anche a famiglie con più coniugi, perchè non osare oltre e legalizzare anche le famiglie con cinque, sei o magari dieci coniugi? E se poi qualcuno, in un momento di debolezza, volesse sposare il proprio cane o un altro animale domestico? Se il matrimonio per essere lecito (e legale) basta che sia basato sull'amore, allora perchè porsi dei limiti?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi