cerca

L'accusa e la colpa

24 Gennaio 2011 alle 18:00

La vera accusa nei confronti di B. non è politica: né quella di aver sdoganato l'Msi, o Fini, o di contestare la magistratura, o di aver creato un partito di plastica,oppure di aver piazzato la Lega al governo, o di sollazzarsi a pagamento con pulzelle. Il vero, originario peccato di B., che non viene perdonato, è di aver dato 20 anni fa agli italiani ciò, che costoro andavano volendo da tempo: una televisione becera, diseducativa, laidamente divertente. La televisione crea la realtà? una volta eliminatone il creatore, si potrà ricreare una realtà "migliore", rifondando la tv sui pilastri del "politically correct". Goebbels era un dilettante, al confronto dei farisei, ora nostalgici di mamma Dc (lapidata col piombo e seppellita dalle manette).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi