cerca

Persona privata e ruolo pubblico

22 Gennaio 2011 alle 18:00

Dice bene Luca Sorrentino a proposito di persona privata e ruolo pubblico. Mi pare però che in altri Paesi da noi ovviamente considerati migliori, più seri/democratici/colti ecc, ci sia maggior rispetto del ruolo pubblico, che non coincide necessariamente con il rispetto della persona ma può indicare un certo senso di responsabilità riguardo al Paese o all'istituzione che quella persona rappresenta. Penso alla discrezione che ha sempre circondato le relazioni extraconiugali di Mitterrand, di Chirac (accusato anche di corruzione), del re di Spagna, del re del Belgio, di presidenti USA. Penso al fatto che Sarkozy abbia fatto mandare al macero una biografia della seconda consorte che non gli piaceva, senza che gli venisse chiesto a gran voce di dimettersi o che un magistrato aprisse un'inchiesta per abuso d'ufficio - reato la cui interpretazione in Italia venne modificata dal governo Prodi, con un certo beneficio per lo stesso Prodi e altri come l'ex-presidente Scalfaro e il ministro Burlando. In quell'occasione però anche la stampa nostrana mostrò delicatezza e ritegno e non infierì, anzi ignorò. Maggior ritegno, anzi comprensione, vennero anche usati nelle poche discussioni televisive sul caso Marrazzo, che pure aveva aspetti inquietanti (droga, morti sospette): ricordo Rosi Bindi affermare, legittimamente, che in quel caso Marrazzo era "la vittima", sottolineando subito dopo che questo non era il caso per il Presidente del Consiglio, qualunque fossero le beghe nelle quali era all'epoca coinvolto. Non dico che magistrati e giornalisti non debbano fare il loro mestiere, ma non si potrebbero usare un po' più di discrezione e di eleganza, se non altro per senso di responsabilità nei confronti del paese per l'immagine del quale si dicono preoccupati? Per esempio evitando di pubblicare trascrizioni di interrogatori, cosa che non da una buona immagine di stampa e magistratura. Lo credo che poi non estradano un criminale come Battisti!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi