cerca

Rubygate

21 Gennaio 2011 alle 12:30

Lo sapevamo già, abbiamo un premier dalla dubbia moralità, fu lui stesso, infatti, a parlare tempo addietro di “anarchia dei valori”. Purtroppo, però, abbiamo anche una parte della magistratura ridotta ai minimi termini, che non esita ad abbandonare la terzietà, schierandosi in modo manifesto. Solo un esempio: il procuratore Spataro arriva a vergare una improbabile difesa dell’iniziativa - dall’indubbia finalità politica - della sua procura, sul noto foglio moderato “Fatto Quotidiano”, e il suo pezzo finisce – ironia della sorte - accanto a quello dal titolo “Erezioni anticipate”. Come siamo ridotti male!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi