cerca

L'inutilità di Santoro. Il perché è spiegato sotto

21 Gennaio 2011 alle 14:00

Il Foglio riporta le analisi sulla situazione politica, elaborate da tre culture diverse: Luciano Violante, sinistra, Pierluigi Castagnetti, cattolica, Angelo Panebianco, liberale. Esiste un denominatore comune tra le tre. Quando si fa notare che: “Non c’è una forza politica alternativa che riesca a impostare un’azione per governare”, che, “le opposizioni sono ancora prigioniere di feticci che si sono costruiti con le loro mani” e che, “la magistratura ha un ruolo politico anomalo, rispetto alle altre del mondo occidentale, mentre il centrosinistra s’è accomodato all’essere etero diretto”, la conclusione non è confortante e segnala, impietosamente, che anche l’eventuale out del Cav. non possa essere propedeutico alla soluzione di problemi che sono intriseci alla nostra vita politica e di cui il Cav. è solo un sintomo. Non sono, infatti, ottimista come Luca Ricolfi quando sostiene che l’uscita di scena del Premier faciliterebbe una riforma dell’ordine giudiziario. E’ vero che la sua presenza sostiene, addirittura legittima, in qualche modo, l’atipico grande potere condizionante della magistratura, ma pensare che l’Anm, sia dolcemente disposta a cedere potere e a veder ridimensionati i mezzi che ora possiede, perché a chiederlo è una maggioranza diversa dall’attuale, è irrealistico. Quando si ha molto potere, lo si usa per mantenerlo. Contro chiunque possa attentarvi. Concreto, Fabrizio Rondolino quando dice che per il Pd forse è troppo tardi per darsi una veste credibile come alternativa di Governo. Lo dimostra l’ultima goffa uscita di Bersani:“Raccoglieremo dieci milioni di firme e manderemo a casa il Premier”. A parte numeri di fantasia, vale ricordare che il Pd di Veltroni ebbe, Politiche 2008, 12.102.988 di voti? Come l’ombra di Banco a Macbeth, il fantasma del primo Lingotto ucciso in culla, aleggia implacabile nel cielo fosco del Pd. La spassosa, eufemismo, proposta politica del marchese Flores, completa il quadro. Perché mai il Cav dovrebbe dimettersi?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi