cerca

Galera per chi pubblica le intercettazioni (a prescindere da B.)

18 Gennaio 2011 alle 14:00

Le intercettazioni devono poter essere fatte dai magistrati. Ma il giornalista che le pubblica violando il segreto istruttorio - a prescindere dalla loro provenienza - deve finire in galera subito e per almeno 4 anni e l'editore pagare una sanzione non inferiore a 1 milione di

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi