cerca

Miralavoro

11 Gennaio 2011 alle 20:30

Sebbene una sorta di ricatto si presenti nella vicenda Mirafiori bisognerebbe tener conto del fattore lavoro oggi sempre più una risorsa scarsa. Altresì però bisognerebbe sforzarsi di divulgare con maggiore precisione il piano di investimenti Fiat in Italia coinvolgendo maggiormente i lavoratori. Sicuramente le ragioni dell'azienda sarebbero percepite con maggiore comprensione se i primi a dare il buon esempio in fatto di contenimento dei costi fossero proprio i dirigenti aziendali (Marchionne 38 milioni di euro medi annui dal suo insediamento).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi