cerca

Chi ha tradito il pdl?

6 Gennaio 2011 alle 17:00

Leggendo l'ottimo Cerasa ho proprio aperto gli occhi, il pd non è quel partito vincente che credevo! Soprattutto, il suo articolo mi ha spinto a considerare tutte le mirabolanti vittorie e/o rivoluzioni che, in confronto con il pd, la fu Forza Italia, oggi Pdl, è riuscita a portare avanti. Per citarne alcune (mai promesse, fra le altre cose): la rivoluzione liberale; la rivoluzione fiscale; l'abbassamento delle tasse; il quoziente famigliare. Che dire poi dei passi avanti fatti per migliorare la condizione del lavoro femminile e, soprattutto il modo in cui la donna viene rappresentata? In questo il nostro Presidente del Consiglio bisogna dire che si è speso davvero molto. Non mi dilungherò sul miglioramento della nostra immagine all'estero, sempre grazie alla sobrietà del nostro Presidente del Consiglio (Prodi, con quell'aria dimessa era deprimente come solo la sinistra sa essere). E allora grazie, grazie Cerasa, finalmente l'ho capito: meno male che Silvio c'è!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi