cerca

Civiltà e giustizia

5 Gennaio 2011 alle 09:30

Condivido le osservazioni del lettore Salvatore Prano sui bambini uccisi e sfruttati nelle favelas, ma finisce là? Povertà (nel Paese più ricco del mondo), ignoranza, illegalità diffusa: ci può essere GIUSTIZIA in un Paese che copre i terroristi (per giunta senza utilità, anzi...); in un Paese in cui nulla valgono le decisioni della Corte Suprema di Giustizia, che possono essere ignorate da un'avvocatura di Stato e da chicchessia abbia voglia di visibilità, seguiti da altri personaggi rampanti, neppure capaci di ascoltare le voci del mondo più civile?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi