cerca

La giustizia diseguale dell'umanesimo farlocchio

1 Gennaio 2011 alle 10:00

Un solo umanesimo è coerente con le sue premesse: quello che si fonda sulla pari dignità di chi sa di non essersi fatto da sè. Tutti gli altri implacabilmente si risolvono in umanitarismi farlocchi perché sempre si trova chi è più uguale degli altri. Oggi il mainstream politics inneggia a Lula. Che se lo tenga pure, il Battisti, se è più uguale dei Torreggiani (sia del padre che del figlio). Nel nostro piccolo questo lo sapevamo già. Almeno da quando l’ex terrorista per la cui vita teme il Brasile se la spassava a Parigi. Con eroico sprezzo del pericolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi