cerca

Non vedo non sento

28 Dicembre 2010 alle 15:00

Ha poco senso discutere sulle qualità etiche di Marchionne, quando sono in ballo la possibile rinascita, o la definitiva scomparsa, del sistema industriale italiano. Ci sarebbe, leggo, una contrapposizione tra i poco democratici modelli tedesco e americano e le "strutture sociali" europee. Ma le chiacchiere stanno a zero: la Germania è in surplus di esportazioni, in USA Chrysler, con i suoi utili anche "italiani", riempie i buchi di bilancio causati dalla bassa produttività degli stabilimenti italiani. La curva dell'occupazione, in quei Paesi, ha virato di nuovo verso l'alto: non ci basta neppure questo? Insomma è banale, ma ci sono modelli vincenti e altri perdenti; aderendo ai secondi si va tutti a casa. E non firmando contratti e accordi la Fiom rinuncia, oltre che al proprio mandato sociale, anche alla propria esistenza, in cambio di niente. Il resto è ideologismo, sordo e cieco a tutte le evidenze.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi