cerca

Avanti un altra!

23 Dicembre 2010 alle 19:00

M’importa poco se la costituzione permette ai Fini, Scilipoti o chicchessia di fondare partiti diversi o passare ad altri gruppi parlamentari, dopo aver raccolto voti da gente che si aspetta da te di restare dove sei. Secondo una concezione politica alta, che oggi non si vede, l’operazione è di bassa lega. Io non discuto, anzi ammiro, chi eventualmente in disaccordo lascia tutto, seggio parlamentare compreso, non chi resta sotto altra bandiera. La Prestigiacomo abbandoni tutto o resti al suo posto. Ciò detto, chi afferma che la gestione del Pdl non è esente da pecche, trova in questo secondo ministro che vuole abbandonare il governo, conferma oggettiva. Il Pdl vince le guerre, poi perde la pace, come si dice spesso degli Americani.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi