cerca

Hic manebimus optime!

22 Dicembre 2010 alle 11:00

Sicuramente Fini è il politico contemporaneo che ha avuto più metamorfosi , se si giudica il suo percorso che va dall'MSI ad oggi. Alcune di queste modificazioni sono state così repentine e radicali che hanno spiazzato i suoi stessi sostenitori. Oggi sembra che questa foga evoluzionista si sia arrestata perchè la carica istituzionale che ricopre ha il potere di tenerlo saldamente avvinto ad essa. Questo è uno di motivi per cui la legislatura in corso non si interromperà, nonostante i proclami di Bocchino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi