cerca

Campioni di democrazia

21 Dicembre 2010 alle 20:00

Sig. Ciacco, lungi da me l'idea di giustificare frasi di Vendola, di cui non capisco molto e non condivido il resto. Però la sua fiducia negli effetti della repressione, addirittura preventiva, pecca di ingenuità, e cozza con l'esperienza. Lo stato di polizia è regolarmente più dannoso per gli onesti, che efficace contro i delinquenti. Per questo le democrazie impongono fermi limiti alle facoltà dello Stato sui cittadini. La gravità di quanto proposto da un autorevole esponente di un partito di governo sta nel fatto che egli semplicemente mostra di non sapere, per cultura politica, cosa è l'occidente. Quel posto del mondo dove la libertà è regola, e il divieto è rara, grave, circoscritta, motivatissima, penosamente necessaria eccezione. Quel posto dove certe cose si sono fatte, e non si fanno più.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi