cerca

Campioni di democrazia

21 Dicembre 2010 alle 11:00

Le dichiarazioni di Gasparri del Pdl,in merito alle violenze di Roma della settimana scorsa e in previsione delle manifestazioni di domani,hanno destato il solito sdegno,il solito,noioso,retorico,infantile "ritorno al fascismo",di alcuni esponenti della sinistra,come Vendola.Che cosa ha mai detto Gasparri di così scandaloso,di così antidemocratico? In sostanza,che chi organizza manifestazioni violente con il deliberato scopo di distruggere,di far del male,va arrestato,possibilmente in modo preventivo. Non bisogna avere la laurea per capire che chi vuole esprimere pacificamente il dissenso ha tutto il diritto di farlo,dov'è il problema? Invece si grida al lupo,al lupo,ergendosi a campioni di democrazia,di difensori di "diritti"negati. Quale cultura politica è mai questa?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi