cerca

Eutanasia e Carosello

20 Dicembre 2010 alle 14:00

“Spazio autogestito”, con questa breve formuletta la RAI rigetta ogni responsabilità per il fatto che i radicali abbiano mandato in onda uno spot pubblicitario (sic) a favore dell’eutanasia. Io sono per la libertà e anche se lo spot che non ho visto, probabilmente, mi avrebbe disgustato, se in fascia oraria protetta, secondo me, all’interno di una trasmissione di approfondimento, poteva essere mandato in onda. Però mi risulta che sia stato trasmesso nell’orario della fascia protetta e questo di per sé dovrebbe configurare precise responsabilità penali. Però, visto quanto è successo, perché un’associazione pro-life non manda in onda un documentario contro l’aborto, un documentario che con dei filmati dimostri cosa significhi l’aborto per il feto, naturalmente fuori dalla fascia protetta? Sono sicuro Coscione, Bonino & Co. leverebbero la loro voce in difesa della libertà di informazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi