cerca

L'ex Paese della cuccagna

18 Dicembre 2010 alle 17:00

Caccia all’evasione fiscale, arriva lo spesometro Da gennaio dovranno essere registrate tutte le operazioni superiori ai 3.000 euro. ----------------------------------------------- Un vulcano di idee questo Giulio Tremonti. Con questa crisi mortale dei consumi lui si dedica a quegli spendaccioni che hanno la possibilità di scialacquare oltre 3000 euro per acquisto. Saranno molto soddisfatti i commercianti e le industrie che vedranno ancor più scemare gli affari. Dall’altro lato, Bersani, sarà orgoglioso per aver ottenuto una stretta di vite per gli evasori. Maggiori entrate per il fisco e per le necessità del Wel-fare. Con le migliaia di automobili da 100 mila euro (ed oltre) che intasano il traffico urbano, Tremonti azzanna i compratori da 3000 euro: e la crisi? È un’idea geniale questa di Giulio, un suicidio a norma di legge. Basterebbe controllare i redditi degli automobilisti che circolano con BMW, Mercedes, Porsche, MG, Maserati, Ferrari, SUV da 50 mila euro, ecc. per scoprire una valanga di evasori (se non mafiosi); e le seconde case? Al mare, in montagna, in collina? Res nullius o ce l’hanno un proprietario?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi