cerca

Finiamola con l'ipocrisia /3

18 Dicembre 2010 alle 16:00

Come volevasi dimostrare, ancora una volta, tutti i 'devastatori dell'ultima ora' sono stati rilasciati. Si metteranno di nuovo sotto accusa le forze dell'ordine che, per un misero stipendio mensile, rischiano la vita ogni giorno nell'esercizio delle loro funzioni? In questo strano Paese, dove la giustizia sembra avere gli occhi bendati e perso la bilancia, si è pronti a giustificare le azioni barbare di quattro teppisti scalmanati - vergognoso l'intervento di Di Pietro ad Annozero - solo perchè avranno delle ragioni da far ascoltare! Quali ragioni? Mandare a casa Berlusconi, far cadere questo Governo, che la maggioranza degli elettori ha voluto? Sfogare rabbia e frustrazione in modo violento e gratuito? Mi piacerebbe sapere se tra questi novelli Unni ci siano degli studenti, mi piacerebbe mandarli alle elementari per insegnar loro il rispetto delle regole basilari di convivenza civile, altro che università e mi piacerebbe vederli per un pò dietro le sbarre, pagare i danni che hanno provocato e sentirli dire " ci dispiace, non lo faremo più ", come bravi bambini che hanno imparato la lezione. E' troppo pretendere giustizia in un Paese civile e democratico?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi