cerca

Fini e il partito della Nazione

16 Dicembre 2010 alle 15:00

Dopo la bruciante sconfitta Fini non molla (la parola dimissioni non esiste nel suo vocabolario) e dà vita al "partito della Nazione" con Casini e Rutelli. Più che partito della Nazione dovrebbe chiamarsi il partito dei Trombati: un partito degno per Bocchino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi