cerca

Che disdetta

10 Dicembre 2010 alle 15:00

Navy Pillay, alto commissario per i diritti umani dell'ONU, non presenzierà alla cerimonia del conferimento del Premio Nobel al dissidentecinese Liu Xiaobo, dato che per venerdì aveva già un impegno a Oslo con«chiara precedenza» sul Premio Nobel. Poverina, sta cercando di fare il possibile per presenziare almeno allaconsegna del Premio Confucio per la pace in quel di Pechino.ps – le malelingue dicono che in un primo tempo, per il premio Confucio,fosse favorito Kim Jong Il ma, dato che per problemi di salute non avrebbepotuto recarsi a Pechino, hanno dovuto rinunciare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi