cerca

Le tasche degli Italiani/15

6 Dicembre 2010 alle 16:00

Vedo che qualcuno difende l'Irap, beh evidentemente non la paga e non fa i calcoli per pagarla. Le addizionali regionali e comunali sono aumentate per la disastrosa situazione finanziaria di regioni e comuni, oggi ad alcuni fa comodo dire che è per il federalismo, ma la verità è che servono per raggranellare soldi per la spesa attuale delle regioni e dei comuni di oggi non di domani. Mi pare che il dibattito sia incentrato sul nulla, come al solito. I veri problemi non si vogliono risolvere. La verità? Beh ve la dico io quale sarebbe la verità. Innanzi tutto ci sarebbe da riformare completamente l'apparato statale. Lo vogliamo dire? beh non ci possiamo permettere 3.500.000 di dipendenti statali, regionali comunali etc. oltretutto bisognerebbe almeno farli lavorare bene, ma non si può, pare sia vietato dalla Costituzione. Poi dovremmo fare una bella riforma sanitaria, sapete tipo quella di Obama.... ma all'incontrario. Io personalmente vedrei bene un ritorno alle vecchie mutue, anche perchè il deficit nella sanità è iniziato con la loro abolizione. Ma anche questo è vietato arriverebbero i soliti paladini del popolo, si quelli che poi vanno a curarsi in Svizzera. Ecco, risolti questi piccoli nodi, allora vedrete improvvisamente dispiegarsi le famose risorse per fare tutti quegli interventi sulle infrastrutture, sul welfare, sulla ricerca etc.. di cui tutti oggi parlano tanto ma fanno poco tranne aria fritta e parole al vento, tranne poi salire sui tetti quando si tenta una timida riforma della scuola e dell'università, per esempio, i cui soloni che, piangono miseria, col cavolo che rinunciano ai loro privilegi che assorbono il 97% delle risorse. Una università come quella di Siena che perde centinaia di milioni va chiusa, punto. Oggi il problema pare sia la riforma elettorale, quella che permette ai partitini di rientrare in parlamento. Grande è il caos sotto il cielo italiano. Grazie Fini te ne siamo tutti riconoscenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi