cerca

La legge delle possibilità

6 Dicembre 2010 alle 19:30

Poco tempo fa un pm riteneva non inerente per il processo a carico del generale Mario Mori il fatto che Massimo Ciancimino portasse fotocopie invece di originali. Oggi la Procura di Palermo si dice possibilista sulle nuove rivelazioni del figlio dell'ex sindaco mafioso dalle quali risulta che il “Signor Franco”, nel suo racconto l'intermediario dentro le istituzioni fra mafia e le stesse, sarebbe l'attuale direttore del Dis Gianni De Gennaro. Possibilista nonostante su almeno due punti dei verbali degli interrogatori Ciancimino Jr dica che: -la conoscenza tra “Mr F” e suo padre è collocata con Franco Restivo al Viminale, ovvero fra il 1968 e il 1972, anni in cui De Gennaro era ancora uno studente universitario. -non era in grado di individuare l'identità e il volto di questo uomo ombra fra stato e mafia col quale avrebbe avuto incontri diretti fino al 2004; i contatti partono già dal novembre del 2002, quando durante la sepoltura di Vito Ciancimino gli fu consegnato dal “Signor Franco” in persona un biglietto di condoglianze da parte di Bernardo Provenzano. Il prefetto Gianni De Gennaro era capo della polizia già dal 2000, quindi assai noto e non certo così difficile da riconoscere né nel singolo episodio del 2002 né tanto meno nel protrarsi delle relazioni fino al 2004. Se nel primo punto la Procura di Palermo sembra volere preservare la credibilità di Massimo Ciancimino, uomo su cui è costruita gran parte dell'inchiesta sulla trattativa, dicendo che egli racconta cose riferite da suo padre, nel secondo il discorso “de relato” non può assolutamente reggere per il semplice fatto che Vito Ciaicimino era già morto e quindi il figlio è testimone diretto di ciò che dice. Sulla nuova piega presa da questa vicenda non ci si deve meravigliare di nulla se non del fatto che, come faceva notare l'elefantino qualche Foglio or sono, con questa “destrutturazione” di parti importanti delle Forze dell'ordine è un miracolo se ancora si arrestino criminali e latitanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi