cerca

Grande Chesterton, piccolo Mansour

28 Novembre 2010 alle 16:00

Per carattere, non sono un romantico. Sarà che da piccolo, più che complimenti, vedevo volare altre cose. Comunque, oggi ho voluto stupire mia moglie, prendendo a prestito quanto lo scrittore disse a sua moglie, e se non ricordo male faceva più o meno così: "Non sai quanto sei stupida. Non ti accorgi proprio di quanto sei bella". Mia moglie mi ha risposto: "Grande Chesterton". E io: "Non sapevo che leggevi il Foglio". Lei: "Hai lasciato in giro il giornale aperto proprio su quella pagina". Beh, pazienza. Spero che un giorno, quando me ne starò per andare e le dirò: "Ciao, cara", lei non mi risponda: "Addio, Gilbert."

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi