cerca

De Enav Historia

28 Novembre 2010 alle 20:00

Che l’Enav costituisse una anomalia del sistema era già noto agli utenti del trasporto aereo. Basterebbe prendere in esame il calendario degli scioperi dei controllori di volo degli ultimi dieci anni! La genesi della categoria dei controllori di volo poi è un caso da manuale dell’assurdo. Militari dell’ Aeronautica, allo scopo di essere smilitarizzati, si resero responsabili di un ammutinamento epocale. Avvenimento che portò alle dimissioni del Capo di Stato Maggiore dell’Arma bloccate dall’intervento diretto del Presidente Pertini che invece di farli incriminare li copri, con un atto senza precedenti nella storia militare del paese. Per gratitudine da quel momento, attraverso la costante minaccia del blocco totale del trasporto aereo, hanno ricattato l’intero paese ottenendo trattamenti economici spropositati all’impegno lavorativo. Ma non tutti erano al corrente che il core business dell’azienda fosse costituito dagli appalti miliardari e pochi conoscono la composizione del consiglio di amministrazione, spartito con il bilancino tra tutte le forze politiche. Circa nove anni fa per porre fine all’impennata dei costi fu nominato un amministratore delegato, proveniente dal mondo della finanza, che nel giro di un anno mise ordine nei conti ma soprattutto sugli appalti recuperando qualche centinaio di miliardi che furono messi sollecitamente a disposizione dello stato. Fu immediatamente allontanato attraverso una azione politica congiunta di tutto l’arco parlamentare. Si procedette quindi al rinnovo del consiglio di amministrazione attraverso la consuetudinaria spartizione degli incarichi. Manco la RAI! Scoppiata la bomba i politici vogliono ora scaricare la responsabilità sulle spalle dei managers, cosi come per l’Alitalia, la Tirrenia e tutte quelle aziende in cui lo stato, ergo i politici, manteneva o mantiene ancora lo zampino. E queste ipocrite disfunzioni del sistema continuano a superare indenni ogni finanziaria con buona pace delle priorità di spesa!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi