cerca

Il bullismo della minoranza

25 Novembre 2010 alle 14:30

I cortei di protesta, in democrazia, sono giusti ed accettati, quale supporto all'azione dei parlamentari di opposizione, che devono tutelare gli interessi della minoranza. Purtroppo, le proteste sono, sempre piu' spesso, violente , strumentali, distruttive e mostrano la prepotenza di chi non accetta che sia la maggioranza a governare e, quindi, a prendere le decisioni. Ritengo che questo non sia accettabile e non abbia nulla a che vedere con il rispetto delle regole democratiche e, tantomeno, della legalita'. Un'opposizione che tollera e addirittura fomenta tali forme di contestazione, di fatto, avalla il concetto di supremazia della prepotenza di pochi, calpestando i diritti della maggioranza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi