cerca

Finanziamento allo Spettacolo/4

25 Novembre 2010 alle 14:00

Tutte corrette le considerazioni su questo argomento, ne manca una importante però: Il cinema non è solo forma d'arte e comparto industriale, ma anche forma di propaganda, e industria di grande interesse politico nonché territorio storicamente di centrosinistra. Inoltre negli anni si è sviluppato a dismisura rispetto a quello che produce (arte pochina, propaganda parecchia). Se il cinema e lo spettacolo producessero materiale d'alta qualità non avrebbero un bisogno così spasmodico di finanziamenti. Se al pubblico attuale quello che il cinema produce non piace dovrebbero cambiare tono. Maestro é il cinema italiano della prima Cinecittà, famoso ed apprezzato ovunque. Se ora il prodotto non piace è perché c'é da cambiare lo stesso o il suo progettista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi