cerca

Saviano gramsciano

24 Novembre 2010 alle 10:30

Saviano si sta trasformando in un mero intellettuale organico, e mi dispiace moltissimo. Se ha davvero a cuore la libertà e la conquista di maggiore consapevolezza da parte dei cittadini, abbandonasse la forma del monologo (per sua natura limitata, monolitica, impermeabile) per quella della disputa (aperta, contestabile e dunque vera amica della sapienza) e così mostrare di essere veramente pronto su temi che solitamente non gli competono, tipo il cosiddetto "diritto alla morte".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi