cerca

Il sermone del lunedì

24 Novembre 2010 alle 16:00

Signor Di Mattia, lei cade nel medesimo errore di Saviano: lui afferma che del termovalorizzatore di Acerra funziona "una linea o poco più" (che è uguale al famoso "è incinta ma solo un pò"), lei stabilisce un nesso funionale tra la Camorra e la (mai avvenuta, lo sa? eppure lo ripetiamo a cantilena da otto anni) depenalizzazione del falso in bilancio. Fermare le transazioni off-shore? Un pò generico ma suona bene: ci dite però come si fa? I lamenti di Saviano sono lirici ma lasciano il tempo che trovano: Grillo lo accusa di non fare nomi, ed è vero (quando ha citato un partito ha beccato quello meno coinvolto, lo dicono le indagini). Non risulta che un solo PM abbia avviato una sola indagine su una circostanza riferita dallo scrittore nel suo libro o nei suoi articoli. Eppure qualche riferimento si poteva fare: proprio nel giorno della trasmissione era giunta la notizia della revoca dei trasferimenti UE in favore del Comune di Napoli per lo scandalo dei 720.000 euro pagati ad Elton John, e con i quali, ad esempio, si sarebbe potuto pagare la ditta che dovrebbe effettuare la raccolta differenziata. Ma il giovinotto si diletta con l'Everest, e la gente applaude: è cultura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi