cerca

Il gatto sul tetto che scotta

24 Novembre 2010 alle 20:00

I comunisti una volta erano di ben altra tempra anche se, negli anni di piombo, "compagni" che sbagliavano" hanno sfidato con la violenza l'autorità in piazza, nelle fabbriche e nelle scuole. Ora le cose sono cambiate ma in i nostri amici si dimostrano tuttora incapaci di affrontare la realtà e partorire valide proposte ed alternative politiche alla scuola ed alla occupazione. Quando sono in difficoltà però Bersani corre ai cancelli delle fabbriche. Ma solo dall’esterno. Nel 1966 noi giovani universitari ripulivamo Firenze immersi nel fango fino al collo, lui si faceva fotografare in una candida tuta bianca! Adesso si arrampica pure sui tetti inseguendo ogni chimera purché antiberlusconiana. Ma dovrebbe capire che con una casa in fiamme i tetti bruciano e potrebbe scottarsi ancora una volta!!!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi