cerca

L'incerto futuro

23 Novembre 2010 alle 09:30

Salvatore Merlo scrive a proposito Fini:"...ha messo a rischio un cospicuo tesoro di simpatie, più e meno interessate, anche di ambienti a lui storicamente lontani eppure da diverse settimane vicinissimi per la comune battaglia di liberazione nazionale da Silvio Berlusconi" Viene da chiedersi se Fini si rende conto di quanto siano strumentali ed effimeri i plausi che raccoglie e quale mole di debiti politici stia accumulando. Se l'operazione B out riuscisse, non si capisce il ruolo che ne deriverebbe per Fini e come potrebbe pagare i creditori, che probabilmente, appagati dall'uscita di B., rinuncerebbero anche alla riscossione dei crediti, gli direbbero:"Ciao e grazie, riposati ora ci pensiamo noi" Oddio, potrebbe darsi che la soddisfazione immensa d'aver fatto fuori il Cav, lo gratificasse per il resto della vita, inducendolo a ritirarsi e a concentrarsi nel ramo immobiliare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi