cerca

Costituzione materiale

20 Novembre 2010 alle 11:00

Al Sig. Donzelli, il quale afferma che la costituzione materiale non esiste nel nostro paese, rappresento che invece vi è una costituzione materiale che permette di votare la sfiducia verso il singolo ministro, che permette a ciascun Presidente della Repubblica la nomina di cinque senatori a vita e che prevede, da un po' di anni a questa parte, un ruolo molto attivo dello stesso Presidente della Repubblica nella fase legislativa. E' dai tempi di Ciampi, infatti, che vi è una costante concertazione tra Governo e staff Presidenziale sui testi delle Leggi e dei Decreti da varare. E' noto che, cosa certo non prevista in alcuna parte del nostro "sacro" testo costituzionale, vengono corrette persino le virgole dei provvedimenti che, pur non essendo necessario, vengono sottoposti all'esame del Presidente. Dal momento che il modo di attuare le norme della Costituzione varia adeguandosi ai tempi, esso dovrebbe adeguarsi anche alla circostanza che l'attuale premier è, di fatto, stato scelto dal popolo italiano e che soltanto il popolo italiano dovrebbe essere legittimato a mandarlo a casa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi