cerca

Pontieri per un post-berlusconismo santificato da Berlusconi

19 Novembre 2010 alle 14:00

Qualora, come teorizza Veneziani, Alemanno, Tremonti e Formigoni costituissero un triumvirato benedetto dal premier - dove nord laico, istanze centro-meridionali e cristianesimo operoso si coniugano positivamente - per passare gradualmente il potere di mano, conservando la corona imperiale del centro-destra e riuscire nell'impresa di ricollegare la Lega al centro casiniano, senza necessariamente passare per terzi poli, allora la manovra finiana avrebbe avuto davvero un successo formidabile, impensabile e inaspettato. Soprattutto per il presidente della Camera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi