cerca

Campagna stampa indegna

16 Novembre 2010 alle 20:00

Gentile direttore, lei si ostina a ritenere che nei confronti di Fini ci sia stata una campagna stampa indegna. Eppure a me sembra che la stampa a più alta tiratura ne abbia preso decisamente le difese, incoraggiando il suo allontanamento da Berlusconi,al quale è capitata sorte ben più più triste. Attaccato da tutte le parti e difeso soltanto da coloro che vengono giudicati servi del padrone,ergo assai poco credibili, è stato messo all'angolo, giudicato e condannato per le sue vicende di letto, accusato di tutto e di più.Io ritengo che sia in corso un vero e proprio assalto al Palazzo,dagli esiti incerti, di cui Fini è interprete e regista. Si dice che il popolo abbia i governanti che si merita, mi sembra che in questo caso essi siano di gran lunga peggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi