cerca

Della Solitudine degli Intellettiali

15 Novembre 2010 alle 16:00

Giuliano Ferrara e Galli Della Loggia, hanno affrontato in maniera molto differente il tema della solitudine di Silvio Berlusconi. Sicuramente è stato cibo per la mente, e come al solito il quadro offerto da Ferrara entra con tutti e due i piedi nella prassi e risolve così molte dispute e conflitti cervellotici e intellettuali. Per quanto riguarda Galli, invece, se occorre dire che ci si ricorda di un simile editoriale scritto nel 2006, dove faceva il punto sulla incapacità di Berlusconi di accattivarsi nuove simpatie, e nuovi adepti, specie nel ceto intellettuale, nelle sue analisi persiste un vizio di fondo: nascondere le realtà italiane, il consenso popolare, le coazioni a ripetere del conservatorismo sociale ed elitario, di cui Galli fa necessariamente parte. Galli esprime le sue idee in una solitudine arida e sconsolata. Quando scrive del premier sembra tanto proiettare l'ombra di se stesso, impotente e non rappresentativa che di un arido Io che pensa, senza prassi. E' molto probabile che le prossime elezioni Silvio le perderà, anche se a mio parere di misura. Tuttavia il tema della solitudine intellettuale rimarra' scolpito nelle parole di Galli, rappresentative di tutta la critica antiberlusconiana. L'andare contro, se non e' supportato da una forte comunanza di idee rimane soggetto alla dittatura di tante teste sole che tra loro non hanno veri legami: anche questa è una forte motivazione della disgregazione italiana degli ultimi anni. Contrariamente alla vulgata, dunque, non aver saputo cogliere l'occasione rappresentata da Berlusconi, difendendo come ad esempio ha sempre saputo fare Ostellino, il suo diritto di governare, e'il peccato originale commesso da schiere di intellettuali, che ora si dicono pregiudizialmente non ostili al berlusconismo. Se questa difesa fosse avvenuta -specie sul Corriere- dal 1994, forse l'Italia sarebbe andata avanti. E' ora che gli intellettuali si prendano le loro responsabilità. Come non fecero con Mussolini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi