cerca

Libertà di parola

12 Novembre 2010 alle 13:30

E’ diritto degli uomini liberi non rispettare le sentenze di tribunali schierati contro la libertà. E’ diritto degli uomini liberi ribellarsi contro imposizioni non democratiche. E’ diritto di un libero pensatore aggirare le censure illiberali. Perciò non credo che nessuno potrebbe criticare Vittorio Feltri se domani leggessimo, in un’intervista firmata da Sallusti of course, le sue opinioni sul consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti. E magari, in futuro, ogni tanto qualche altra intervista ….. E che diamine! Non gli avranno impedito di essere interrogato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi