cerca

Coerenza

12 Novembre 2010 alle 16:30

Il Presidente della Camera, così come molti parti politiche, pretendono che il Presidente del Consiglio si dimetta e apra una crisi extraparlamentare. Sono gli stessi che avevano sempre sostenuto che Berlusconi dovesse comparire in Parlamento per dibattere la situazione politica. Cioè: il Parlamento vuole discutere ma non vuole la responsabilità di decidere. E se si affrontasse il tema della legge elettorale, sarebbe interessante osservare quanti tra quelli che oggi vogliono le dimissioni di Berlusconi al buio sarebbero per l'adozione del sistema tedesco, dove al Bundestag vige il voto di sfiducia costruttivo; dove cioè non si può sfiduciare senza presentare allo stesso tempo una nuova maggioranza di governo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi