cerca

Persecuzione dei cristiani in Iraq

10 Novembre 2010 alle 16:25

I cristiani in Iraq sono sotto attacco, sono terrorizzati, a rischio di genocidio. Chiedo alla Conferenza Episcopale Italiana, tanto sensibile ai problemi degli immigrati, di farsi portavoce presso il Governo Italiano per promuovere una legge che permetta ai componenti delle Comunità Cristiane perseguitate di ottenere lo Status di Rifugiati in Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi