cerca

Elezione diretta

10 Novembre 2010 alle 10:00

Gentile sig. Marte Rossi, potrebbe essere questo il momento di riprendere una ormai vecchia proposta di riforma, per l'elezione diretta del capo del governo. E magari stavolta potrebbe andare avanti lei, visto che io tengo più famiglia che fiducia (15 anni fa la classifica era diversa). Non ha senso definire "sacra" la scelta popolare del premier, che nemmeno appartiene all'ambito delle cose esistenti. Ha poco senso lamentarsi del comportamento di Fini: le regole del gioco faranno pure schifo, ma chi vuole vincere non può fingere che il gioco sia migliore di come è. Se poi gli intendimenti di Fini siano nobili o meno, questo lo dirà il tempo, anche se è vero che con mezzi bassi non si possono ottenere scopi alti granchè.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi