cerca

Benigni, un artista fuori dagli schemi politici

9 Novembre 2010 alle 19:30

"Vieni via con me " con luci ed ombre, anche a causa di un eccesso di aspettative prodotte dalle note vicende. Ovviamente la trasmissione è stata pervasa dall'effetto Benigni che ha messo inevitabilmente in ombra le performance degli altri protagonisti, al punto che gli interventi di Saviano sono apparsi poco più che mediocri. Benigni non è solo un grande artista; è un personaggio di grosso spessore culturale per cui anche coloro che sono allergici alla satira si fermano ad ascoltarlo e a riflettere sulle cose che dice. Non è un caso che la stessa destra italiana ,che pure da sempre è la vittima sacrificale delle sue gag , pur avanzando critiche sul contenuto delle cose che dice, non ha mai contestato il valore e la grandezza del comico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi