cerca

Oltre il giardino 2

5 Novembre 2010 alle 15:30

Certo che riesco ad immaginare un futuro migliore del berlusconismo, e credo sia anche piuttosto facile. Ma la realtà è che siamo in Italia, nazione in cui i governi durano in media un anno, ossia fingono di governare, dove l’unico che ha governato per tutta una legislatura è appunto Berlusconi, il record precedente era di Craxi, circa 1100 gg., e quindi, levato di torno il Berlusca, cerco di immaginarmi con realismo cosa possono fare quelli che restano. E cosa può fare un governo che va da Di Pietro a Casini, da Vendola a Fini? Se poi questi soggetti sono realmente intenzionati ad approvare una legge elettorale che peggiorerà la nostra governabilità, all’immaginazione resta proprio poco. Berlusconi, vista l’età, è in ogni caso alla fine della sua attività politica come premier: a mio parere sarebbe bello la finisse con un governo di durata, sarebbe un segnale per tutti quelli che amano fare le crisi di governo per una poltrona (questo governo non sarà perfetto, ma non mi pare poi peggiore di altri, anzi...). Il primo problema dell’Italia non è la disoccupazione, la crisi economica o altro, ma la governabilità: se non lo risolviamo è evidentemente impossibile risolvere tutti gli altri. Purtroppo mi pare che tutti i segnali indichino che stiamo marciando verso la direzione opposta, con Fini in testa a tutti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi