cerca

Crisi di rigetto

5 Novembre 2010 alle 10:00

E’ quella che sta avvenendo in America, dove i cittadini cominciano a vomitare il tentativo euro-statalista di appropriazione degli individui, cosa che invece in Europa è costume consolidato ed entusiasticamente partecipato. Fortunato paese l'America, non vi ha messo radici un partito comunista.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi