cerca

Avanguardia Fini-sta o Fine-sta

3 Novembre 2010 alle 16:00

L'avanguardia Repubblicana del finismo ortodosso e' l'ultima definizione dei falchi del FLI. Il finismo di cui si parla potrebbe anche essere il crepuscolo degli dei, la fine, il dannunziano trionfo della morte, se, come sembra, il gruppo che fa capco a Granata, Briguglio, Barbareschi ecc. vuole tentare la via del grande centro, la grande ammucchiata anti-silviota, l'avventura del ritorno al passato. Fa bene Fini a mostrare prudenza, consigliatagli in video da Lanfranco Pace su queste colonne. Il punto però e' grave da percorrere per il co-fondatore: la strada per lui sembra più stretta di quella che ha davanti il premier. Fini potrebbe anche lanciare un ultimatum, ma anche se il governo al suo ultimatum non rispondesse, l'elettorato che ha sostenuto il governo sarebbe impietoso in una eventuale elezione. Se per Berlsuconi la scelta e' tra governare, non governare e stare all'opposizione, godersi la vita alle Bermude e tornare a fare il tycoon, per Fini e' una questione di sopravvivenza politica e persino esistenziale. Pur non avendo dimostrato finora una precisa sagacia politica, tuttavia Fini sa bene che i più fedeli adepti del leader sono anche gli alleati più pericolosi: l'avanguardia repubblicana, come dire, e' un po' andata fuori di testa ed e' quella che rischia di trascinare questa avventura nel nulla profondo della Fine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi