cerca

Berlusconeide

2 Novembre 2010 alle 10:00

Sono ormai chiare le ragioni della crisi del sacramento della penitenza nella Chiesa; è stato sostituito dai confessionali televisivi dove siedono i chierici della comunicazione, che chiedono conto dei peccati commessi in opere, parole e pensieri, soprattutto in pensieri. A nulla vale sapere che la lussuria non gli appartiene perché è prostaticamente impotente e cardiologicamente a rischio; se non è colpevole in atto, è comunque colpevole in potenza, anche da impotente. Questa è la religione del comunismo: penetrare nel fondo della coscienza e estorcere l'autocritica, Ersatz della riconciliazione. Virgilio spiega che il carattere del'impero è quello di risparmiare i vinti e debellare i superbi, ma B. non conosce questo secondo comma del potere e che non si governa con la sola mano destra della misericordia; sul trono non si siede come sulla poltrona di un patron aziendale. Consideri che quelli che criticano l'Inquisizione sono più crudeli di Torquemada, questi almeno era un asceta che procedeva, secondo lui, ad maiorem Dei gloriam, questi invece per acquistare potere per sé e per i loro amici. E' grave- inoltre- che chi ha per disposizione divina il dono della prudenza manchi di discrezione; in verità è scritto che il diavolo è simia Dei e i cristiani sono avvertiti che l'anticristo avrebbe vestito negli ultimi tempi gli abiti del moralista, che avrebbe ingannato anche i prescelti dallo Spirito Santo(se fosse possibile): "Molti verranno nel mio nome..... non seguiteli" e ancora "si colgono uve dalle spine?" ma l'uomo per l'invidia del suo cuore non comprende! Gesù scrive nelle polvere parole terribili contro gli accusatori dell'adultera, che -lasciate le pietre- se ne partirono, questi invece per malizia fanno tumulo sull'infelice. Bruto,il giusto, macchia le proprie vesti col sangue di Cesare e da quel delitto nacque la sventura civile per Roma, ma non a tutti è dato comprendere i segni dei tempi, anche se si occupano gli scranni più elevati della nazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi