cerca

Come conciliate?

29 Ottobre 2010 alle 10:30

E' probabile che tutto questa brutta storia di Ruby finirà in un nulla di fatto, almeno penalmente. E posso anche concedere che la stampa ci si sia buttata sopra troppo presto e troppo "politicamente". Ma la mia domanda è un'altra: lo stile di vita del nostro premier è indubbiamente improntato al godimento fisico più che intellettuale, feste, donnine sesso, molta poca morale. So anche che in questo giornale se dici "comportamenti morali in politica" vieni subito tacciato di essere o in mala fede, o molto poco politicamente realista: insomma, un coglione se va bene, un'ipocrita se va male. Ma come conciliate la vostra battaglia per la vita, la dignità delle donne, il recupero di valori desueti, lo spirito preconciliare vs.la decadenza dei tempi, e tutte le cose per cui questo giornale si batte da anni, con il comportamento del vostro leader di riferimento, che incarna incoraggia promuove e da decenni con le sue tv rappresenta nell'immaginario collettivo tutto quanto di più antitetico alle vostre idee si possa immaginare? Siete voi che da sempre sostenete che la "cultura dell'aborto" è figlia della mercificazione della donna e dei rapporti sessuali lontani dall'amore, se non dal matrimonio, etc.etc. E non ci crederete, è una delle poche cose su cui sono d'accordissimo con la linea di questo giornale. Ed è uno dei motivi, non l'unico, per cui diprezzo, sì disprezzo, Silvio Berlusconi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi