cerca

Bambini con garanzia

26 Ottobre 2010 alle 08:50

Il Bambin Gesù costretto a risarcire una coppia per una vollocentesi errata. Il bambino nasce con un difetto che era sfuggito agli esami genetici. I genitori perdono il treno del recesso d'acquisto del prodotto difettato (entro 90 giorni dall'invio dell'ordine) e ora si ritrovano con un pezzo da buttare. Associazione Consumatori plaude al risarcimento: mai più bambini difettosi venduti per funzionanti. Altra proposta: allungare la garanzia sui bambini almeno ai primi 3 anni d'età o 100mila km!

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi