cerca

Da Firenze: se il Cav. è Narciso, Niki è il suo maestro

24 Ottobre 2010 alle 13:50

Il buon Niki, in pieno orgasmo oratorio ha declamato che l'Italia ha bisogno della sinistra. Come dire che la sinistra fino ad ora non c'è stata e che solo lui è capace e pronto a rimediarvi. Così, senza rancor. Non si capisce bene se Vendola si consideri un rivoluzionario democratico oppure un democratico rivoluzionario. Pare però di capire che tra tesi e antitesi lui si ritenga la sintesi. E' buffo o un buffo?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi