cerca

Franceschini a Ghedini: "intimidazione arrogante"

18 Ottobre 2010 alle 19:00

Ghedini ha protestato con il direttore generale della Rai, sostenendo che sarebbe stato davvero «grave» se la puntata di Report fosse andata in onda (ieri sera) senza contraddittorio. Come dire, inchiesta si ma con il contraddittorio. Al che la durissima reazione di Dario Franceschini: «Si tratta di un’intimidazione arrogante». Ma davvero in Italia è diventata "intimidazione arrogante" pretendere il contraddittorio nei programmi televisivi di approfondimento o d'inchiesta? Sarebbero questi alla Franceschini, che ritengono il contraddittorio "intimidazione arrogante" i candidati a sostituire Berlusconi dal ribaltone democraticamente “golpistico”, a quanto registrano le cronache, più o meno in corso d'opera?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi