cerca

Siamo alle solite

16 Ottobre 2010 alle 19:40

Abile Santoro, veramente abile. Separa se stesso dalla trasmissione, e al contempo invita ad una pacifica sollevazione popolare, invitando gli abbonati Rai a spedire la richiesta di mandare in onda Anno zero. Se ci riuscirà avrà sconfitto Masi. Spero ci riesca perché martirizzare Santoro equivale a renderlo vittorioso agli occhi di tutti. Un direttore che non comprende questo ha sbagliato mestiere. Parteggio per Santoro, che reputo il re della faziosità televisiva, e faccio zapping quando parla Travaglio. Come utente vorrei ancora lamentarmi di Santoro e dopo l’ennesima reprimenda diventerà più difficile. Sospendete Masi e possibilmente privatizzate la Rai. Non siamo un paese in grado d’avere equilibri accettabili a livello televisivo pubblico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Il Foglio

Caratteri rimanenti: 1000

Servizi